I FATTI DELLA BIBBIA - VERSOLAVITA

VERSOLAVITA
CHIESA CRISTIANA EVANGELICA dei Fratelli
Via Domenico Minichino 17-80147 Napoli (quartiere di Barra)
VERSOLAVITA
Vai ai contenuti
FATTI DELLA BIBBIA
La Bibbia è il libro più letto.
La Bibbia è stata scritta in un periodo di più di 1300 anni
La Bibbia ha più di 40 autori diversi
La Bibbia è stata tradotta per il 75% della popolazione mondiale . la Bibbia rimane un "best seller" di appello mondiale, ed è stata tradotta in più di 1500 lingue.
La Bibbia è composta da 66 libri diversi
Ogni anno vengono stampate e distribuite oltre 60 milioni di Bibbie.

La Bibbia è unica per via della sua antichità.E' raro che un libro di solito venga ancora stampato e conosciuto dopo un certo tempo.Alcune parti della Bibbia, però, vennero scritte più di 2500 anni fa, e il Nuovo Testamento più di 1900 anni fa.La Bibbia continua a sopravvivere nonostante la violenta ostilità da parte dei suoi nemici lungo tutto il corso della stori
Il riformatore Martin Lutero una volta scrisse: "Potenti sovrani si sono schierati contro questo libro e hanno cercato di distruggerlo e di eliminarlo... Alessandro Magno, i principi dell'Egitto e della Babilonia, i monarchi della Persia, della Grecia e di Roma, gli imperatori Giulio ed Augusto... ma non hanno ottenuto alcun risultato. Essi sono morti mentre il libro rimane e rimarrà per sempre, nella sua perfezione ed interezza come si è dichiarato fin dall'inizio. Chi l'ha aiutato? Chi l'ha protetto da forze tanto vigorose? Nessuno, certamente, eccetto Dio stesso, che è il padrone di tutte le cose. Non è certo di poco conto considerare come Egli abbia preservato e protetto questo libro per tanto tempo, perché Satana ed il mondo sono suoi acerrimi nemici"
L'ostilità nei confronti della Bibbia la si può rintracciare fin dai tempi più antichi. Ai giorni nostri questa opposizione viene per esempio dal comunismo, dai pensatori moderni, dalle correnti filosofiche orientaleggianti, dalla "New Age". Questi propugnano una "nuova morale" che è essenzialmente una rivolta contro i principi inflessibili e chiari della Bibbia che mal si conciliano con il permissivismo di costumi e di idee essenzialmente amorale che oggi va per la maggiore. Per questi torna comodo dire che la Bibbia sia piena di errori e di contraddizioni.
L'indistruttibilità della Bibbia trova un esempio in quanto accadde in Francia nel 1700. Il filosofo francese Voltaire osò predire che nel secolo successivo la Bibbia sarebbe stata del tutto dimenticata, rimanendo solo reperto da mostrarsi nei musei. Ironicamente 25 anni dopo la sua morte la sua casa e le sue presse tipografiche furono usate dalla Società Biblica di Ginevra per pubblicare la Parola di Dio!
La Bibbia è indistruttibile. Basterebbe solo questo per risvegliare la nostra curiosità, non è vero?
Salmo 119:89 Per sempre, SIGNORE, la tua parola è stabile nei cieli. 90 La tua fedeltà dura per ogni generazione; tu hai fondato la terra ed essa sussiste. 91 Tutto sussiste anche oggi secondo le tue leggi, perché ogni cosa è al tuo servizio. 92 Se la tua legge non fosse stata la mia gioia, sarei già perito nella mia afflizione. 93 Mai dimenticherò i tuoi precetti, perché per mezzo di essi tu mi dai la vita. 94 Io son tuo, salvami, perché ho ricercato i tuoi precetti. 95 Gli empi si sono appostati per farmi perire, ma io medito sulle tue testimonianze. 96 Ho visto che ogni cosa perfetta ha un limite, ma il tuo comandamento è senza limiti.
Matteo 24:35 Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.
www.versolavita.it
Questo sito è prodotto dalla Chiesa Cristiana Evangelica - via Domenico Minichino 17 - 80147 Napoli
DATA DELLA PRIMA PUBBLICAZIONE GENNAIO 2004
Torna ai contenuti